Dimenticato la password?

lunedì 31 marzo 2014 - 15:38:09

Che cena!



cena.jpg
 
Alla fine la famosa cena, resa celebre dalla grafica dello ieri-31enne Angelo Marziano, si è tenuta ieri sera presso il circolo Arci "Cesare Terranova" di Cesano.
 
Presenti ben 120 persone

Poche di queste hanno a che fare direttamente con la politica locale, se non per il fatto di essere cittadini cesanesi.  
 
Due elementi molto confortanti.
 
Fino a questo punto mi pare che non si sia disperso lo spirito che ha caratterizzato le primarie: ad ogni iniziativa da novembre in poi la partecipazione è sempre andata oltre le aspettative. 

Per la cena con i ragazzi del comitato temevamo di essere in braghe di tela, tant'è che nei primi giorni sembrava non ci si riuscisse a schiodare dalle 15-20 adesioni (con assenze anche da parte di molti della squadra). 
Poi nell'arco di una settimana, grazie all'incredibile lavoro da collettore di Marta Sestito, ci siamo trovati a dover "rimbalzare" altre persone che avrebbero preso parte volentieri all'iniziativa: il salone dell'ARCI era già stato riempito.

Continua a leggere...
   Facebook MySpace Digg Twitter

Inserito da Simone Negri in Programma - Lascia un commento prima dei tuoi amici - Stampa veloce crea pdf di questa news

mercoledì 26 marzo 2014 - 16:03:54

Cronaca di due mancate candidature



immigration.jpg

di Daniela Pistillo
Responsabile Immigrazione PD Milano
 
Mali è di origine albanese, ha 21 anni ed è in Italia da quando ne aveva sei. Ha fatto tutte le scuole qua e adesso è iscritto a Scienze della Ristorazione presso l’Università Statale di Milano. Nel tempo libero collabora con l’Associazione Villa Amantea dove fa volontariato insegnando l’italiano ai richiedenti asilo ospitati dall’associazione. Quest’anno a Trezzano sul Naviglio, il Comune dove vive, ci sono le elezioni amministrative: il candidato sindaco del centrosinistra Fabio Bottero gli aveva proposto di candidarsi come consigliere comunale salvo poi realizzare che gli mancava un requisito fondamentale: la cittadinanza italiana. Mali ha fatto richiesta di cittadinanza  da oltre un anno, ma non ha ancora ottenuto risposta.

Raja invece è di origini pakistane, ha 33 anni ed è in Italia da quando ne aveva 21. Lavora come operatore in un’azienda della zona e nel tempo libero fa il volontario per il 118 e per la Protezione Civile di Cesano Boscone, il comune in cui vive. Come Mali, ha fatto domanda di cittadinanza quasi due anni fa con stesso identico risultato: ad oggi, nessuna risposta. Anche a Raja era stato proposto da Simone Negri, candidato sindaco del centrosinistra, di candidarsi come consigliere comunale a Cesano Boscone e anche lui si è dovuto arrendere: niente cittadinanza, niente candidatura.
 
Raja e Mali sono due storie tra le tante storie di ordinaria discriminazione: nostri concittadini che condividono con noi i problemi e le potenzialità dei nostri territori, che contribuiscono al benessere collettivo con le loro tasse e con il loro impegno civile ma ai quali viene negato il diritto di partecipare alle scelte della loro città attraverso la più alta espressione della nostra democrazia: il diritto di votare e di candidarsi.

Continua a leggere...
   Facebook MySpace Digg Twitter

Inserito da Simone Negri in Cesano - Lascia un commento prima dei tuoi amici - Stampa veloce crea pdf di questa news

martedì 25 marzo 2014 - 15:52:52

Di Piazza Nuova e d'altre Procelle



parcheggio.jpg
 
Abbiamo indubbiamente nel completamento del Centro Storico uno dei principali obiettivi della prossima amministrazione comunale. Sappiamo, data l’esiguità delle risorse a disposizione, delle difficoltà connesse in particolare alla sistemazione del parcheggio nonché dei problemi relativi alla piazza Mons. Moneta, legati in buona parte alle conseguenze del fallimento della società Gestim 97.   
 
Rispetto al terreno dove dovrebbe essere realizzato (anche) il parcheggio, credo si debba ragionare con una visione complessiva.  
 
Ben vengano ovviamente gli interventi che in questa fase vanno a sistemare temporaneamente l’area, quali la “piallatura” recente, volta a coprire le buche più vaste e profonde: per lo meno ora il terreno è livellato. Per qualche mese la situazione dovrebbe tenere. 
 
Capisco meno, invece, interventi parziali che occupano solo piccole porzioni dell’area, quasi ad anticipare ed imbrigliare la progettazione della stessa che non è ancora stata affrontata in modo unitario: nel PGT infatti è stata definita la vocazione di Piazza Nuova, ma siamo ancora lontani dall’avere ben chiara l’idea di come sarà posizionato il parcheggio, delle caratteristiche dell’area a verde, dei passaggi ciclopedonali. Il dubbio che nutro è: il giorno che finalmente si potrà sistemare l’intero comparto, che ne sarà di quanto fatto recentemente?   
 
Negli ultimi giorni sta anche divampando la polemica sul pagamento di un euro al giorno del parcheggio
 
Detto che ci saranno forze politiche che avranno nel tema il principale punto programmatico per le amministrative, mi rendo comunque conto che il problema esiste e mi sento di dover dire la mia.

Continua a leggere...
   Facebook MySpace Digg Twitter

Inserito da Simone Negri in Programma - Lascia un commento prima dei tuoi amici - Stampa veloce crea pdf di questa news

martedì 25 marzo 2014 - 12:15:55

Caratteristiche e programmi delle liste civiche sane


Riflessioni del consigliere Roberto Masiero di "Insieme per Corsico"


roberto-masiero.jpg
 
Il post di Simone intitolato "Al via l’esperienza della lista civica “Simone Negri Sindaco”, con il riferimento alla nostra Lista "Insieme per Corsico" e ai rapporti di collaborazione che immediatamente abbiamo stabilito, anche grazie alla comune adesione alla Rete del Civismo Lombardo di Umberto Ambrosoli, mi offre l'opportunità di volgere alcune riflessioni più generali sul ruolo delle Liste civiche.

E lo farò riprendendo i temi della serata: Legalità, Concretezza, Competenza.
Ma partirò dal primo tema introdotto da Simone: il problema della frammentazione.
Pare che a Cesano ci potrebbero essere qualcosa come 9 candidati sindaci. Non male, per una città di oltre 24.000 abitanti! Non conosco abbastanza bene Cesano e i candidati in questione per permettermi giudizi specifici, ma sono convinto che questa situazione si stia ripetendo e si verificherà sempre più nel corso delle prossime tornate di elezioni amministrative: e non è un buon segno.
Perchè da una parte la crisi dei partiti tradizionali, dall'altra il dilagare dell'antipolitica sono facile terreno di coltura per ogni sorta di particolarismo, di opportunismo e di ogni sorta di piccoli affaristi locali, pronti a barattare il proprio piccolo mazzetto di voti in cambio di posti di sottogoverno, contratti e favori non sempre puliti.

Per questo c'è necessità di dar vita a liste civiche sane, in grado di aggregare intorno agli interessi comuni della città e del territorio una parte significativa di coloro che non si riconoscono in alcun partito e che sono ormai delusi o sfiduciati dalla politica, ma mantengano una comune tensione morale, un profondo senso civico, il desiderio di impegnarsi per il bene comune e di non permettere che affaristi e imbroglioni mettano le loro mani sulla città.

C'è bisogno, in altre parole, di liste civiche sane che si pongano come anticorpi contro l'antipolitica, lievito di una riscossa civica contro il qualunquismo e il cinismo dilagante a cui i troppi compromessi e fallimenti dei partiti della sinistra tradizionale hanno aperto la strada.

Continua a leggere...
   Facebook MySpace Digg Twitter

Inserito da Simone Negri in Programma - Lascia un commento prima dei tuoi amici - Stampa veloce crea pdf di questa news

lunedì 24 marzo 2014 - 11:45:18

Al via l’esperienza della lista civica “Simone Negri Sindaco”



comitato_lista.jpg
 
Innanzitutto un ringraziamento agli straordinari ragazzi del comitato che anche giovedì scorso sono stati in grado di organizzare una splendida serata “Legalità, Competenza, Concretezza”. L’ennesima ormai. La squadra è collaudata e mi stupisco con quale agilità riescano a fare interviste in giro per Milano, a montare video, a strutturare eventi sviluppando con competenza temi non semplici da trattare. 
 
Quello che fa meno in tal senso, manco a dirlo, sono io. 
 
Di fronte a un parterre de rois (la consigliera regionale Lucia Castellano, il Presidente della Commissione Antimafia di Milano, David Gentili, la sindaca di Corsico, Maria Ferrucci e gli amici Fabio Bottero e Simona Piccolo, candidati rispettivamente a Trezzano s/N e ad Assago) un brillante Adriano Gnani ha comunicato che dal Comitato che sta sostenendo la mia candidatura nascerà la lista civica “Simone Negri Sindaco”.
 
Un piccolo chiarimento: nel comitato collaborano diverse persone. Alcune facevano già politica nella fila del Partito Democratico, altre non hanno mai fatto politica. Tutte per un motivo o per l’altro sono attive nel sociale a Cesano.
 

Continua a leggere...
   Facebook MySpace Digg Twitter

Inserito da Simone Negri in Programma - Lascia un commento prima dei tuoi amici - Stampa veloce crea pdf di questa news

lunedì 24 marzo 2014 - 11:22:55

A CENA CON SIMONE


30 marzo- ore 19: 30 - Circolo Arci Terranova, via Kulisciof 8


sn_cena_30_03_14.jpg

Il 26 gennaio Simone Negri ha trionfato alle elezioni primarie per la scelta del candidato sindaco del centrosinistra cesanese.
Mancano poco meno di due mesi alle elezioni amministrative del 25 maggio che potranno far si che Simone Negri diventi il prossimo Sindaco di Cesano Boscone, ora si prospetta un periodo di lavoro per rafforzare il nostro candidato, con una nuova e coinvolgente campagna elettorale.
Al centro del nostro impegno rimangono i cittadini e le cittadine di Cesano Boscone: l’ascolto dei loro bisogni e la ricerca di risposte concrete alle loro necessità.
La campagna elettorale è fatta però anche di inevitabili spese per l’organizzazione di eventi, l’affissione dei manifesti per promuovere le nostre idee e il programma di Simone.

Per raccogliere fondi a sostegno della nostra campagna e per rendere concreta la voglia di "futuro in comune" che abbiamo, partecipa alla

CENA CON SIMONE
30 MARZO 2014 ORE 20:00
CIRCOLO ARCI, VIA KULISCIOFF 8.

Il menu prevede:
Antipasto misto di salumi
Tagliatelle al ragù
Arrosto di fesa
Insalata
Frutta
Colomba
Vino e acqua
Caffè

Prenota per te e la tua famiglia!

Chiamaci al: 345 4894787

Scrivici una mail a: simone@simonenegri.it

È una ulteriore occasione per potere incontrare Simone e conoscerlo meglio.

Il contributo per la cena sarà di 15€ a persona.

Abbiamo bisogno anche del tuo sostegno.
   Facebook MySpace Digg Twitter

Inserito da Redazione in Cesano - Lascia un commento prima dei tuoi amici - Stampa veloce crea pdf di questa news

martedì 18 marzo 2014 - 20:39:10

Evento pubblico 20 marzo 2014


LEGALITA' COMPETENZA CONCRETEZZA

20_03_14_volantino.jpg

Il comitato Simone Negri Sindaco organizza, giovedì 20 marzo 2014 alle ore 21:00 presso la Sala della Trasparenza di via libertà in Cesano Boscone, una serata dal titolo "Legalità competenza concretezza".

Il comitato, nato nell'ottobre scorso, ha accompagnato Simone Negri nella campagna elettorale verso la vittoria alle primarie del 26 gennaio 2014 e la conseguente investitura a candidato Sindaco del centrosinistra cesanese; esso intende ora proseguire il proprio ruolo propulsivo e propositivo fin qui svolto con obiettivo non solo la tornata amministrativa di maggio ma ancora oltre.

Scopo della serata declinare le tematiche e le modalità di partecipazione che sono, e saranno, alla base dell'impegno che i componenti del comitato, in larga parte giovani, stanno profondendo a supporto della candidatura di Simone Negri.

Rispetto della legalità nel proprio agire, nell'amministrare tramite adozione di processi decisionali e operativi a ciò finalizzati

Competenza nell'affrontare le questioni e predisposizione di un metodo di lavoro adeguato.

Concretezza nei tempi celeri di risposta nella ricerca di soluzioni pratiche alle tematiche proposte.

Parteciperà alla serata Lucia Castellano, già assessore al Comune di Milano per le politiche per la casa e attuale consigliere regionale della Lista per Ambrosoli Presidente - Patto Civico, la cui storia personale e professionale testimonia come un modo di affrontare i problemi in linea con le tre modalità presentate sia possibile, auspicabile ed effettivamente realizzabile.

Anche a Cesano Boscone, con Simone Negri Sindaco, il "futuro in comune" può diventare realtà.

La cittadinanza tutta e' invitata a partecipare.

Il comitato per Simone Negri Sindaco
   Facebook MySpace Digg Twitter

Inserito da Redazione in Cesano - Lascia un commento prima dei tuoi amici - Stampa veloce crea pdf di questa news

mercoledì 12 marzo 2014 - 15:07:21

Tempo di Programmi



In questi giorni, molti mi chiedono come ci stiamo muovendo, a cosa stiamo lavorando, quali saranno le prossime iniziative pubbliche a cui parteciperò. 
 
Dopo le primarie, come è normale che fosse, c’è stata una fase di assestamento e di riflessione che ha riguardato in particolar modo il Partito Democratico. 
 
Concluso questo delicato e doveroso passaggio, ci siamo messi a lavorare per impostare la campagna elettorale che ci condurrà alle elezioni amministrative del 25 maggio
 
Dico che fin da subito che già nel mese di marzo abbiamo in agenda due importanti iniziative
 
La mia prima uscita pubblica dopo le primarie, “Legalità, Competenza, Concretezza”, è stata organizzata dal mio comitato elettorale e vedrà la partecipazione di Lucia Castellano, ex direttrice del carcere di Bollate ed assessore della giunta Pisapia, oggi consigliere regionale nella lista Ambrosoli
 
In data 27 marzo, invece, farò la conoscenza con Antonio Di Pietro, invitato a Cesano dalla lista dell’Italia dei Valori
 
In questi giorni come Partito Democratico stiamo cominciando ad incontrare i potenziali alleati. A tutti diciamo che intendiamo costruire le alleanze sulla base di un programma condiviso.

Continua a leggere...
   Facebook MySpace Digg Twitter

Inserito da Simone Negri in Cesano - Lascia un commento prima dei tuoi amici - Stampa veloce crea pdf di questa news

venerdì 28 febbraio 2014 - 15:54:56

Scuola Finalità Primaria


Rimodulazione tariffe mensa - Efficientamento energetico strutture - Miglioramento sistema manutentivo


sncart_scuola.jpg

Dobbiamo ambire a fare delle nostre scuole un’eccellenza cesanese, in cui l’efficacia dell’opera educativa condotta in strutture adeguate si coniughi con la sostenibilità economica per le famiglie.

Sebbene non possano supplire all’assenza di interventi efficaci da parte del governo centrale, gli enti locali sono chiamati a riconoscere l’importanza strategica e prioritaria della scuola, da concretizzarsi attraverso azioni di governo specifiche e ferme.
  
Sul fronte dei servizi scolastici, di particolare rilevanza è la questione relativa alle tariffe di refezione. A tal proposito, è’ emersa infatti una significativa differenza tra le tariffe applicate dal nostro comune e dai comuni limitrofi che necessariamente deve essere materia di intervento da parte della prossima amministrazione.

Oltre a procedere ad un’attenta analisi della composizione dei costi-pasto nelle mense scolastiche dirottando le voci relative agli investimenti strutturali sulla fiscalità generale, si rende necessaria una revisione della filosofia che guida il capitolato, alleggerendolo da voci di presunta qualità che incidono marcatamente sulla determinazione della tariffa (es. somministrazione “piatti in via di estinzione”).


Continua a leggere...
   Facebook MySpace Digg Twitter

Inserito da Simone Negri in Programma - Lascia un commento prima dei tuoi amici - Stampa veloce crea pdf di questa news

venerdì 28 febbraio 2014 - 15:44:21

Viabilità sostenibile


Greenways di quartiere - Ciclabile verso Bisceglie - Rilancio turismo parco Sud


sncart_ciclabile.jpg

Gli anni che stiamo vivendo stanno riscoprendo la centralità della bicicletta negli spostamenti urbani, nel collegamento tra diverse infrastrutture del trasporto pubblico nonché quale mezzo di trasporto nel tempo libero.

In tal senso pare strategico lo sviluppo di
percorsi ciclabili misti che partendo dalla stazione della MM1 a Bisceglie, attraversi Cesano, passando dal centro storico e si colleghi alla ciclabile della via Vespucci fino a raggiungere il Quartier Tessera e l’area della ferrovia Milano – Mortara.

Da un punto di vista teorico questi percorsi vengono identificati come Green Ways che ci piace rinominare “di quartiere”. Questo perché la realizzazione di un asse verde da Bisceglie, fino alla stazione di Cesano Boscone, sulla linea Milano - Mortara , a formare idealmente una C disegnata sul territorio di Cesano porterebbe una spinta unificatrice altrimenti non ottenibile con strade e percorsi solo pedonali.

Una pista ciclabile, pedonale, verde attrezzata è un notevole propulsore per l'
unificazione del territorio, denotando questo delle problematiche di integrazione, a dispetto della contenuta estensione (circa 4 kmq).

Continua a leggere...
   Facebook MySpace Digg Twitter

Inserito da Simone Negri in Programma - Lascia un commento prima dei tuoi amici - Stampa veloce crea pdf di questa news

Vai a pagina  1 2 3 ...... 27 28 29 30 31 32

www.simonenegri.it © 2013
Comitato elettorale per Simone Negri Sindaco di Cesano Boscone
Amministrative 2014

E.Grava